menu

Persone

Le interviste di Franco Genzale

06.11.2018

Lucia Gaeta, la Lirica nel cuore

Quando, ancora bambina, cominciò a studiare Flauto presso il “Cimarosa” di Avellino, Lucia Gaeta nemmeno immaginava che il suo talento fosse nella voce. Lo scoprì un suo Maestro. Data lì la straordinaria carriera della Soprano irpina, oggi nel coro del San Carlo: una scelta di vita, dopo moltissimi successi da solista, per coniugare al meglio lavoro e famiglia. Laurea in Canto Lirico conseguita al Conservatoria Statale di San Pietro a Majella di Napoli, specializzazioni e perfezionamenti sotto la guida di nomi illustri della lirica internazionale, Lucia Gaeta si è esibita, tra l’altro, al fianco di Luciano Pavarotti e Andrea Bocelli, oltre che “in duetto” con i grandi artisti della musica leggera, da Claudio Baglioni ad Eugenio Bennato. Dal 2011 è presidente dell’Associazione artistico-musicale “Ateneo Alea” di Avellino. La domanda spontanea è cosa fa il Maestro Gaeta dopo il lavoro quotidiano al San Carlo. Non ci crederete: musica e canto con i figli Lorena Maria e Gabriele, rispettivamente 12 e 11 anni: due artisti predestinati, ci si può scommettere. Ma conosciamo da vicino lei, Lucia, orgoglio culturale d’Irpinia. Buona visione.