menu

La Siringa

di Mila Martinetti

30.03.2017

Nicola Poppa e il contrappasso

La bravissima collega Rossella Fierro ha raccontato con grande efficacia, ieri su “Il Ciriaco”, la parabola del consigliere comunale di Avellino Nicola Poppa. Il quale nasce sotto il simbolo di Centro Democratico, poi diventa Scelta Civica e infine, una decina di giorni fa, salta come una quaglia nel Pd. Poppa uno e trino, chiosa Rossella, aprendo implicitamente l’interrogativo su quale sarà la prossima collocazione dell’irrequieto amico del duo Iacovacci-D’Agostino. Difficile indovinare. Si può invece affermare, con assoluta certezza, il contrappasso che gli avrebbe affibbiato Dante nel suo Inferno: stimolato dagli insetti, perpetuamente ad inseguire una bandiera. Naturalmente con il vento in… Poppa!