menu

Comunicati Stampa & Varia Umanità

20.11.2017

Occupazione Asl Napoli, De Luca chiede l’intervento del Prefetto

In relazione ai fatti verificatisi questa mattina all’Asl Napoli 1 con l’occupazione dei locali della direzione e alle intimidazioni che da giorni si ripetono nei confronti dei dirigenti tendenti a impedire l’adozione di procedure trasparenti e legittime nelle assunzioni a tempo determinato con l’utilizzo di graduatorie pubbliche, il Presidente della Regione Vincenzo De Luca ha chiesto al Prefetto di Napoli di intervenire per liberare i locali ed evitare l’interruzione di pubblico servizio. Contestualmente si chiede – con uno specifico esposto - all’Autorità Giudiziaria di accertare eventuali reati compiuti, anche a danno di dirigenti dell’Asl, e di verificare la legittimità della posizione della società già in proroga, in relazione alla fornitura di personale alla stessa Azienda sanitaria. “Continueremo – ha dichiarato il Presidente De Luca – nella battaglia per la trasparenza e la legalità nella quale siamo impegnati all’Asl Napoli 1”.