menu

Buongiorno

19.12.2017 - Buongiorno Irpinia

Parcheggio gratuito al "Moscati ": provaci ancora Sam...

Mai mettere limiti alla Provvidenza. Qualche tempo fa abbiamo opportunamente tessuto le lodi del direttore generale del "Moscati", Angelo Percopo", perché era riuscito a "strappare" alla Pessina Servizi un mese di parcheggio gratuito in più nella Città Ospedaliera di Avellino. Fu in quella occasione che ci permettemmo di avanzare la richiesta di andare oltre quel mese in più, ovvero di prorogare la gratuità del servizio fino al 30 giugno. La motivazione era la seguente: prima di realizzare il parcheggio coperto con il project financing ad essa assegnato, la Pessina - caso unico al mondo - ha potuto godere di un grande beneficio: incassare per circa due anni - tramite Apcoa - i proventi delle aree parcheggio di proprietà del Comune e dell’Asl senza pagare un euro di fitto. In buona sostanza, ha potuto guadagnare un paio di milioni di euro senza colpo ferire.

Questo è l’antefatto. Con immensa soddisfazione abbiamo appreso che - ancora grazie ai buoni auspici del direttore generale Percopo - la nostra richiesta è stata parzialmente accolta: il parcheggio sarà gratuito fino al 15 gennaio.
Per carità, è certamente un atto di grande attenzione. Però, diciamolo: 15 giorni in più, rispetto alla richiesta decisamente congrua, per i motivi esposti, di sei mesi, appaiono quasi un’ elemosina.
Sarebbe davvero un bel regalo di Natale per tutti gli irpini, da parte di Pessina Servizi, se sotto l’Albero collettivo della nostra comunità trovassimo la buona novella della scadenza di giugno.
Dal momento che non abbiamo il piacere di conoscere i responsabili della Pessina, ci permettiamo di disturbare ancora una volta il direttore Percopo affinché si faccia portavoce della nostra umile "preghiera".