menu

Persone

Le interviste di Franco Genzale

04.09.2019

Pellegrino Caruso, il Prof “maestro” di Etimologia ed Enigmistica

Professore di Latino e Greco al Convitto Nazionale Colletta di Avellino, Pellegrino Caruso nutre un amore profondissimo per la Scuola, che interpreta come vera e propria missione. Il prestigio e l’affetto di cui gode tra i suoi allievi sono la testimonianza più eloquente di un impegno che decisamente travalica i confini del dovere. Al di là delle materie squisitamente scolastiche, merita una menzione particolare l’innovazione da lui introdotta di due “laboratori”: l’Etimologia e l’Enigmistica. Tra i suoi interessi culturali c’è il giornalismo, che pratica con alcune testate irpine e che ha fatto dare maggiore impulso anche ad “Eos”, il giornale d’istituto che il Convitto edita da oltre vent’anni.
Buona visione.