menu

La Siringa

di Mila Martinetti

26.09.2017

Piazza Libertà e il "Disordine" degli Architetti

La polemica è il sale della democrazia. Ma se è insipida diventa ingrediente dell’anarchia. Prendete la sortita di Erminio Petecca, presidente dell’Ordine degli Architetti della provincia di Avellino. È partito lancia in resta contro l’Amministrazione Foti, rea di aver pubblicato, rigorosamente secondo legge e sul proprio sito, il bando per la statua di Piazza Libertà. Aver ignorato i canali di comunicazione dell’Ordine, secondo il presidente, sarebbe la causa della partecipazione al bando di soli nove professionisti locali. Che dire? Se continua di questo passo, Petecca passerà alla storia come il primo presidente del "Disordine" degli Architetti irpini.