menu

La Siringa

di Mila Martinetti

07.05.2019

Picariello e quel tale di Collegno

Elezioni comunali di Avellino. In un’intervista a "Orticalab", il candidato sindaco del M5S, Ferdinando Picariello, dixit: "Se dovesse esserci il ballottaggio, in questa tornata elettorale, niente accordi con nessuno, ci affideremmo ancora una volta ai cittadini. Le intese si fanno tra persone che hanno visioni simili e che non vogliono usare il Comune per gli affari personali. Noi confidiamo nel buon senso e nella memoria degli avellinesi". Cosa dire? È proprio qui che casca l’asino, caro Picariello: quanto a memoria, gli avellinesi sembrano cloni di quel tale di Collegno.