menu

La Siringa

di Mila Martinetti

13.05.2019

Preziosi, la D’Agostino e quei cosi lì...

Elezioni comunali di Avellino. Nel centrosinistra continuano a prendersi a pesci in faccia senza risparmiare né sulla misura né sulla qualità della specie ittica. Ma nel centrodestra non sono da meno. Il candidato sindaco sostenuto da Forza Italia, Dino Preziosi, insiste con l’accusare la Lega di aver voluto rompere la coalizione. Dal canto suo, la candidata sindaco della Lega, Biancamaria D’Agostino, replica che è vero il contrario, ossia che è stata Forza Italia a decidere di rompere. In attesa che si sciolgano i dubbi su chi abbia voluto rompere la coalizione e chi no, una cosa si può affermare qui e subito oltre ogni ragionevole dubbio: con questa storia, i due candidati sindaci hanno abbondantemente rotto quei cosi che la D’Agostino per natura non ha e Preziosi... boh!