menu

La Siringa

di Mila Martinetti

10.10.2018

Quel “sottobraccio” Ciriaco e “Enze”

Udite, udite! Lunedì scorso, all’inaugurazione del servizio di Radioterapia presso la clinica “Villa Maria” di Passo di Mirabella, Ciriaco De Mita, nella qualità di ospite, è arrivato sottobraccio con Mimmo Covotta a destra ed Enzo De Luca (detto “Enze”) a sinistra. Normale che a riceverlo così affettuosamente ci fosse Covotta: è lui il padrone di casa, ci mancherebbe. La sorpresa, invece, è stato “Enze”. Quando parla con quelli del suo clan, infatti, dipinge Ciriaco manco fosse Lucifero riemerso dagli Inferi. Poi, in pubblico, è così tenero, così accorto, così miele. Attento, Cirì: questo non t’accarezza, come diabolicamente fai tu, perché vuole l’anima; questo aspetta che gli dai le spalle ... “Tu capisci a me”.