menu

Comunicati Stampa & Varia Umanità

03.08.2017

Scuole di specializzazione area medica: via ai contratti aggiuntivi regionali per le università campane

La Regione Campania ha previsto e stanziato i fondi per l’incremento, per l’anno accademico 2017-2018, dei contratti regionali per le scuole di specializzazione di area medica degli Atenei campani (Policlinico Federico II, Vanvitelli e Unisa). Negli anni accademici precedenti i contratti aggiuntivi regionali erano 94, mentre per il 2017-2018 sono state individuate risorse per 102 contratti. L’elemento innovativo riguarda la destinazione vincolata di tali contratti regionali ai soli residenti in Campania da almeno tre anni, al fine di potenziare il patrimonio culturale degli operatori del sistema sanitario regionale e favorire i processi di miglioramento complessivo dell’offerta formativa.