menu

Comunicati Stampa & Varia Umanità

29.08.2017

Terremoto Ischia, azioni di sostegno e accompagnamento alle imprese danneggiate

La Giunta regionale ha deliberato oggi di conferire mandato al Presidente della Regione affinchè richieda al Governo di valutare la previsione di agevolazioni, anche tributarie, in favore dei soggetti che hanno subito danni alle abitazioni e agli immobili sedi di attività produttive - a seguito del sisma che ha colpito l’Isola d’Ischia lo scorso 21 agosto - attraverso la sospensione o il differimento dei termini per il versamento di tributi e contributi previsti.

Con lo stesso provvedimento, proposto dal Presidente De Luca e dall’assessore alle Attività produttive Lepore, d’intesa con l’assessore alla Promozione turistica Matera, la Giunta ha avviato le procedure per l’individuazione delle misure ed interventi più idonei a sostenere e supportare la ripresa economica e produttiva delle attività commerciali, artigianali, turistiche, ricettive ed industriali danneggiate dall’evento sismico anche mediante l’adozione di strumenti agevolativi dedicati.