menu

La Siringa

di Mila Martinetti

17.11.2018

Tesserifici Pd: Napoli impari dall’Irpinia

Tempi molto bui per il Partito Democratico di Napoli. Non solo in termini di consenso elettorale, mai così in basso da quando il Pd è nato. Alla crisi politica e di leadership si è aggiunta quella finanziaria. Tant’è che l’altro ieri l’ufficiale giudiziario ha notificato lo sfratto dalla sede di via Toledo per cumulo di mancati pagamenti del canone di fitto. Casse vuote – come hanno spiegato i dirigenti Pd – soprattutto a causa del crollo del numero dei tesserati. Benedetti dem napoletani! Avrebbero dovuto chiedere consigli agli irpini Gianluca Festa, Angelo Antonio D’Agostino e Pasquale Penza: loro sanno come si fanno migliaia di tessere nell’arco d’un mattino!