menu

Buongiorno

13.12.2017 - Buongiorno Campania

Un atto concreto a sostegno delle donne vittime di violenze in famiglia

Il Buongiorno di oggi è un comunicato stampa della Regione Campania che non va commentato, perché ci sono buone notizie – e questa è una di esse – che si commentano positivamente da sé. E che meritano il plauso, al di fuori e al di sopra del colore politico dei governi che le producono. Naturalmente, come si evince dalla sostanza della nota, il riferimento è alle violenze in ambito familiare.

Ecco il testo integrale del comunicato.
La Regione Campania ha impegnato 600mila euro in favore dei centri antiviolenza per interventi volti a facilitare l’autonomia abitativa delle donne vittime di violenza e dei loro figli.
“Grazie a queste risorse – è la dichiarazione dell’assessore alle Pari Opportunità, Chiara Marciani – i centri antiviolenza del nostro territorio potranno offrire alle donne un sostegno per soluzioni abitative che le rendano autonome. Sarà possibile erogare, ad esempio, contributi per un alloggio in un residence oppure per il canone di locazione.
Si tratta di un ulteriore provvedimento importante, insieme al reinserimento lavorativo, con cui la Regione Campania aiuta concretamente le donne vittime di violenza”.