menu

Persone

Le interviste di Franco Genzale

04.06.2019

Virgilio Cicalese, una vita per l’Urologia

In sevizio al “Moscati” di Avellino dal 1978 fino al 31 maggio 2019: ben 41 anni, 12 da aiuto, 29 da Primario di Urologia. Negli ultimi tre lustri ha ricoperto prima l’incarico di Direttore del Dipartimento Nefro-Urologico, poi del Dipartimento Chirurgico. Nelle vesti di Primario ha eseguito oltre 50mila interventi. Sotto la sua direzione, e soltanto per l’urologia, la produzione è stata di circa 6,5 milioni di euro annui, con un utile netto annuale di oltre 2 milioni. Specializzato anche in Andrologia alla scuola pisana del Professor Menchini Fabris, Virgilio Cicalese è stato largamente riconosciuto come una delle colonne portanti del “Moscati”. Rigoroso nell’organizzazione del lavoro e nei rapporti professionali, la sua attività ospedaliera e privata ha comunque sempre restituito il profilo di una persona profondamente umana. Una Bella Persona.
Conosciamolo da vicino. Buona visione.