menu

La Siringa

di Mila Martinetti

28.05.2020

D’Amelio, Petracca, Petitto, il “triangolo” e lo “scambio di coppie”

Coronavirus. Scherziamoci su. Premessa: la lista Pd irpina per le elezioni regionali ha già tre nomi certi, ossia Rosetta D’Amelio, Livio Petitto e Maurizio Petracca. Manca il quarto nome. La legge impone che sia un’altra donna.
Orbene, intervistato da Orticalab, alla domanda se fare il congresso provinciale Pd prima o dopo le regionali, Petracca ha risposto: “Prima o dopo, mi creda, è irrilevante: l’unico aspetto che conta – in questo momento storico – è la situazione sanitaria legata alla pandemia”.
Suvvia, Architetto Pinocchietto: non faccia lo gnorri! La data del congresso non dipende dal Virus, ma dalla scelta della seconda donna da candidare alle regionali. Ovvero se sarà una per giocare al “triangolo” con Rosetta e Maurizio, cioè per fottere Livio; oppure una gradita a Livio per giocare – tutt’al più – allo “scambio di coppie”.