menu

La Siringa

di Mila Martinetti

10.05.2021

Il Covid e il coprifuoco di Galli e Bassetti

Continua la Guerra “Virale” tra i due scienziati Massimo Galli e Matteo Bassetti. Stavolta la “singolar tenzone” è sul dibattuto orario del Coprifuoco. Dice Galli: “È evidente che la limitazione degli orari, nel tentativo di diminuire la circolazione serale, diventa una scelta in qualche modo obbligata, quando si decide di aprire”.
Tesi opposta, naturalmente, quella di Bassetti: “Se le persone sono in giro per tre ore la sera invece che per quattro, si ha solo l’effetto contrario a quello voluto, perché fanno la stessa cosa per un’ora in meno”.
Cosa dire? La logica di Galli non fila a perfezione, ma fila. Nella tesi di Bassetti, invece, sostenendo che quattro ore sono la stessa cosa di tre, ciò che manca è la logica aritmetica. E poi dicono che la matematica non è un’opinione!