menu

La Siringa

di Mila Martinetti

02.06.2020

Il caso Festa-Movida e l’«Inconsapevolmente» del Prefetto Spena

Coronavirus. Scherziamoci, ma non troppo anche oggi. Dunque, tra tutti i commenti sul caso - diciamolo pure: vergognoso! - Sindaco di Avellino /Movida/Assembramenti, merita una menzione speciale quello rilasciato a "Il Mattino" dal Prefetto Paola Spena. Eccolo: “La foga caratteriale del Sindaco lo ha tratto in inganno. Ha agito inconsapevolmente rispetto ai danni che avrebbe potuto provocare la sua presenza in una situazione simile”.
Ci perdonerà Sua Eccellenza se ci consentiamo di riportare dal dizionario Treccani il significato dell’avverbio da Ella usato. "Inconsapevolmente: senza consapevolezza". Ergo: "... di persona che non è informata o non si rende conto di qualcosa".
Rispetto alla specifica fattispecie, la domanda che nasce spontanea è la seguente: il Signor Prefetto è "consapevole" di ciò che ha detto?