menu

Buongiorno

30.05.2021 - Buongiorno Irpinia

PENSIERI / “La convinzione che illude”

- di Gabriele Meoli -

L’intero universo “fugge” in tutte le direzioni, con le sue galassie che si espandono; e noi siamo trascinati inevitabilmente nel divenire della vita.

E così, spesso, siamo convinti di aver realizzato, ottenuto, conquistato qualcosa “per sempre”, sol perché essa dimostra di poter durare. Ma poi tutto ci può sfuggire di mano e ciò riguarda non solo le cose, che sono quasi sempre recuperabili o comunque sostituibili, ma anche – purtroppo – le persone; la cui scomparsa non offre rimedio, ma soltanto la consolazione di poter piangere.

Questo destino è per tutti, ma può essere diverso il suo grado di sopportazione perché talune perdite, specialmente se improvvise ed impreviste, ti lasciano un vuoto che puoi definire soltanto disperazione.